Le trame del sapere

Il Museo Irpino nasce negli anni trenta del XX secolo, a seguito della donazione dell’avvocato Giuseppe Zigarelli avvenuta nel 1889. Nel corso degli anni, grazie ad ulteriori acquisizioni di materiali provenienti da donazioni private e scavi condotti in diverse aree del territorio, il museo si è arricchito, divenendo l’emblema storico-archeologico dell’Irpinia.
Principale polo museale della provincia di Avellino, il Museo Irpino espone le sue collezioni presso il Complesso Monumentale Carcere Borbonico e il Palazzo della Cultura.

«…ci proponiamo di fondere in questo Capoluogo un Museo Irpino, di cui il primo nucleo, di notevole importanza, sarà costituito dal museo civico di Avellino, donato dalla famiglia Zigarelli…».

Podestà Giuseppe de Conciliis ed il Presidente della Provincia

Complesso Monumentale Carcere Borbonico

Oggi l’edificio, dismessa la sua funzione di istituto di pena, ospita, nei tre padiglioni una volta destinati alla detenzione maschile, varie sezioni del Museo Irpino: la Pinacoteca, il Lapidario, il Deposito visitabile, la sezione Risorgimentale, quella degli Strumenti Scientifici, ed il nuovo percorso espositivo Irpinia, Memoria ed Evoluzione. Negli stessi padiglioni, alcuni spazi sono destinati ai servizi culturali, come il CRBC, Centro Regionale per i Beni Culturali di Napoli, l’ufficio Catalogo del Mibact, sala Auditorium e sala Conferenze.

Piazza De Marsico, 83100 Avellino (AV)

 0825790733 / 734

info@museoirpino.it

www.museoirpino.it

Orari e giorni di apertura

  • dal martedì al sabato 9.00 – 13.00
  • mercoledì e venerdì 15.15 – 17.15
[/fusion_gallery]

Palazzo della cultura

La sede storica del Museo Irpino è situata in un edificio di architettura neo-razionalista, conosciuto come Palazzo della Cultura. La struttura fu progettata dall’architetto Francesco Fariello e inaugurata il 19 dicembre del 1966. La sezione archeologica occupa l’intero piano terra di questo edificio, per una superficie complessiva di circa 2000 mq. Al piano superiore è ospitata la collezione presepiale e sempre in questa stessa struttura si trova la prestigiosa Biblioteca Provinciale Scipione e Giulio Capone, l’Emeroteca, il Centro Rete e la Mediateca.

Corso Europa 251, 83100 Avellino (AV)

0825790539

info@museoirpino.it

 www.museoirpino.it

Orari e giorni di apertura

  • dal lunedì al venerdì 09.00 – 13.00
  • martedì e giovedì 15.15 – 17.30
[/fusion_gallery]